Ti stai avvicinando all’armonica?

Vuoi imparare a suonarla meglio?

Senti che i bending non suonano giusti?

Ti senti bloccato nell’improvvisazione?

 

Questi sono solo alcuni punti che possono averti portato qui.

L’armonica è uno strumento facile da far suonare, ma difficile da suonare.

Se non c’è una direzione o un metodo di studio che ti dia risultati reali, puoi rischiare di ritrovarti ad un punto di stallo. Senti che puoi fare di più, ma in qualche modo non riesci a raggiungere ciò che vuoi…è lì, ma manca qualcosa.

Non possiamo avere tutti la stessa identica via per arrivare ad imparare qualcosa. Ognuno di noi ha i suoi tempi e il suo modo personale di comprendere delle informazioni.

Abbiamo bisogno un metodo personale e su misura: qualcosa che sappia soddisfare le tue esigenze e ti porti ai risultati che vuoi raggiungere.


 

LEZIONI PERSONALI:

 

 

Ogni lezione di armonica deve essere un momento personale e unico: uniche sono le esigenze e ogni persona ha diverse attitudini e approcci all’armonica diatonica, così come ognuno di noi ha una propria voce, un proprio modo di esprimersi. Per questo servono lezioni che abbiano un metodo, ma che siano duttili e adattabili.

Il metodo di studio che seguiremo saprà adattarsi alla tua persona e insieme otterremo ogni risultato che vuoi raggiungere, con un po’ pratica e di esercizio mirato, da parte tua, su una routine che potremo costruire su misura.

A qualsiasi età e a qualsiasi livello di esperienza.

Le lezioni sono pensate per gradi, partendo da chi non ha mai suonato in vita sua e arrivando a chi conosce o suona già lo strumento, ma sente che vorrebbe di più dall’armonica.

In più di 10 anni dedicati all’insegnamento ho sviluppato una filosofia molto semplice: i traguardi raggiunti sono merito tuo, ciò che non viene compreso è colpa mia e quindi non ho problemi a spiegarmi in modo differente per portarti a raggiungere il livello che vuoi.

E’ proprio in questo modo che insegno l’armonica: ognuno di noi comprende, arriva al risultato e “insegna” al proprio cervello gli impulsi corretti per eseguire ogni tecnica, nei modi più diversi, unici, e con un percorso totalmente personale, ma il “mosaico” di ciò che serve per diventare bravi armonicisti richiede sempre gli stessi tasselli e insieme costruiremo, seguendo un metodo, questo mosaico.

Le mie lezioni sono su misura di ogni allievo: trovare la tua strada e arrivare più rapidamente ad un risultato vero.

Insieme impareremo tutte le tecniche dell’armonica, ci muoveremo sui primi assoli, capiremo come accompagnare con ritmo, approfondiremo lo stile che più ti piace.

SCEGLIERE UN INSEGNANTE:

 

Non è mai facile scegliere un insegnante: sono in gioco molti fattori tra i quali fiduciaobiettivicostitempo dubbi sono quelli che influenzano di più la scelta o l’incertezza nell’iniziare un corso (sia online che dal vivo).

Anche l’empatia è un fattore importante senza che venga trascurata la serietà professionalità che ogni lezione deve avere.

 

Le caratteristiche di un buon insegnante sono in primis la conoscenza tecnica dello strumento e la capacità di comunicare ed insegnare (quindi con risultato) le tecniche per esprimere al massimo le potenzialità di questo, la chiarezza nel fare applicare queste tecniche in musica e poter quindi suonare davvero e il saper rendere lo studente sempre più indipendente nella musica e nel genere che preferisce.

 

La differenza tra insegnanti, sostanzialmente, è nel mix tra l’esperienza costruita in anni di insegnamento personale con i differenti studenti (e quindi la capacità di interagire con differenti tipi di persone e trasmettere loro le informazioni tecniche e teoriche necessarie) e il lato musicale “pro-attivo”, l’esperienza sul campo (i concerti e le collaborazioni).

 

Questo rappresenta un valore aggiunto: anche se un insegnante può essere tale senza dover per forza suonare dal vivo, la possibilità di interagire con un insegnante che suona anche dal vivo vi permette di venire a conoscenza di un importante lato pratico del suonare l’armonica in diverse situazioni (dal suonare in sala prove al palco del festival, allo studio di registrazione) che rappresenta un bagaglio informativo aggiuntivo.

 

 

Con la Original Blues Brothers Band – 01 Gen 2019 – Pordenone

 

Vuoi saperne di più? Contattami

 


 

 

OPZIONI:

 

Puoi scegliere quattro diverse opzioni, con la frequenza che preferisci:

 

1. Lezione Mensile (1 ora). Pensata per chi non ha tempo, ma vuole avere almeno delle direzioni reali sulle quali orientarsi. Lavorando insieme su un concetto semplice ad ogni lezione, c’è un mese di tempo per esercitarsi e perfezionarsi. Costruiamo in maniera chiara, semplice ed efficace le fondamenta dell’armonicista. Lavoriamo anche sui brani che ti piacciono.

2. Lezione Quindicinale (2 ore mensili). Perfetta per chi inizia o strimpella lo strumento. Per approcciare all’armonica in maniera continuativa, ricavandosi del tempo per suonare e perfezionare gli esercizi: nelle due lezioni da un’ora inseriamo nuove abilità e risolviamo dubbi e perplessità. Possiamo studiare e includere i brani che ti piacciono.

 

3. Lezione Settimanale (4 ore mensili). Un’ora alla settimana assicura un apprendimento costante e approfondito. Una full-immersion nel mondo dell’armonica che ti porta ad un costante progresso sull’armonica. Possiamo studiare i brani che ti piacciono o presi dal tuo repertoria sia da solista, che duo o band.

4. Lezione Settimanale (2 ore mensili). Nata come opzione sperimentale è una delle formule che, oggi, sta riscuotendo maggiore successo. Una micro-lezione settimanale di 30 minuti per lavorare su degli argomenti in maniera selezionata. Focus su dei concetti specifici ad ogni lezione, con l’obiettivo di concludere un argomento al mese, suonando un brano nuovo periodicamente.

 

Al momento dell’inizio della prima lezione, ti verrà dato accesso ad una tua cartella personale in “cloud”. Questo significa che, grazie ad un link, potrai accedere ad una cartella online (su internet) dove trovare materiale didattico personalizzato (in PDF, quindi consultabile con qualsiasi mezzo) ed esercizi audio relativi agli argomenti trattati o ai brani studiati.

L’accesso a questa cartella è tuo, esclusivo, e sarà di tua libera consultazione finchè continueranno le lezioni insieme.

 

Trovi il programma del corso qui.   Vuoi saperne di più? Contattami

 


 

 

OCCORRENTE: 

 

Oltre all’ormai comprovato successo delle lezioni su Skype e della comodità di poter fare lezione dovunque e senza dover programmare degli appuntamenti in più dal vivo (che richiedono spostamenti e tempo aggiuntivo), mai come con l’armonica Skype risulta una piattaforma efficace.

Insieme alla semplicità di utilizzo (sul sito ufficiale www.skype.com trovate le istruzioni su installazione ed utilizzo) e all’accorciare notevolmente le distanze (basti pensare che ho e ho avuto studenti da Belgio, Grecia e Stati Uniti d’America, oltre che da tutta Italia), non cambia se ci troviamo o meno nella stessa stanza fisicamente.

L’armonica è uno strumento “invisibile” perché tutto ciò che serve per suonarla accade in bocca, a differenza degli altri strumenti dove vediamo ciò che il nostro insegnante fa. Essere quindi fisicamente nello stesso posto, ma seduti ai due lati opposti del tavolo, o vederci via Skype non fa differenza se non la tua comodità.

Puoi fare lezione da dove ti trovi meglio: sia casa tua, sia in ufficio o – volendo – anche in auto (Skype si installa anche sugli smartphone).

Non c’è quindi alcuna ragione di dubitare della qualità e della riuscita del nostro percorso usando Skype.

Oltre a Skype, ti servirà un block notes e una matita per prendere appunti, una armonica in DO (C) e te ne suggerisco anche una in SOL (G).

Possiamo, comunque, usare anche le armoniche che già hai, ma gli esercizi sono registrati e suonati per l’armonica in DO salvo dove indicato.

LISTA DEL NECESSARIO:

° Connessione ADSL/Fibra o 4G (su smartphone);

° Computer con webcam (i laptop e tablet hanno la webcam incorporata);

° Block Notes e Matita, per appunti;

° Armonica Diatonica in C – do (Special 20 su Google Shopping);

° Armonica Diatonica in G – sol (Special 20 su Google Shopping);

° Skype:   -> download Skype

 

 

Serve aiuto?

Vuoi saperne di più? Contattami

 


 

 

RECUPERI & PAGAMENTI:

RECUPERO OGNI MIA EVENTUALE ASSENZA: IL TEMPO NON ANDRA’ MAI PERSO.

 

In caso di assenza da parte dello studente: garantisco la possibilità di recuperare una lezione ogni quattro.

Se lo studente annulla una lezione con preavviso inferiore a 7 giorni prima della lezione fissata, questa viene recuperata.
Se ne annulla un’altra prima che ne siano trascorse altre 3, la seconda lezione non goduta viene considerata come effettuata.

Recupero le assenze preavvisate (e giustificate) spalmando il tempo non goduto sulle lezioni del mese successivo. Ad esempio: se nel mese in corso viene saltata una lezione da un’ora, nel mese successivo lo studente godrà di due lezioni con 30 minuti aggiuntivi: 60 di lezione regolare, 30 di recupero per un totale di 90 minuti.

I pagamenti delle lezioni, tramite Bonifico Bancario o Paypal (*) per garantirne la tracciabilità, avvengono a pacchetti mensili.

Il pagamento totale di tutte le lezioni del mese deve essere bonificato entro le 48 ore precedenti la prima lezione del mese a conferma di tutti gli appuntamenti. Fa sempre fede il C.R.O.

* al pagamento Paypal viene applicata una commissione di gestione ad ogni pagamento.

 

Vuoi saperne di più? Contattami

 


 

 

NON MI PIACCIONO LE LEZIONI VIA SKYPE!

Molte persone mi esprimo le comprensibili perplessità circa le lezioni via skype. I dubbi che si pongono, spesso, sono attorno a frasi come:

Non vado d’accordo con la tecnologia!

Preferisco dal vivo perché c’è un rapporto diretto!

Vedo cosa fai e come fai le cose…

Non so se ho Skype e come funziona…

Se fino a qui non ti ho convinto dell’utilità e della comodità dell’usare Skype e non vuoi rinunciare alle lezioni puoi contattarmi per fissare un appuntamento.

Ricevo a domicilio per le lezioni, diviso tra Treviso e La Spezia, organizzando un appuntamento.

 

 

 

 

CONTATTAMI