Microfonare l’armonica, sia dal vivo che e soprattutto in studio di registrazione, sembra sia una parte che in pochi sanno affrontare.

 

Spesso non è la colpa del fonico di per sé, ma di una mancanza di cultura verso il nostro strumento che in Italia trova purtroppo terreno difficile.

 

In questi due video di John Shirley, che ho sottotitolato in Italiano, vediamo i diversi posizionamenti di vari tipi di microfoni per registrare nel miglior modo possibile la nostra armonica.

 

 

 

Per attivare i sottotitoli cliccate sulla prima delle quattro icone che trovate in basso a destra, sui video.